ANTONIO DEODATO – La geometria del colore

Antonio Deodato con “La Geometria del colore” sarà la nuova protagonista degli appuntamenti reali/virtuali organizzati da SpazioG55.

L’ARTISTA

Antonio Deodato nasce il 4 agosto 1957 a Cenadi (Cz) un piccolo paese dell’entroterra calabrese.
Un paese che vive di agricoltura e dove i giovani, per trovare lavoro, sono costretti ad emigrare.
Fin da bambino Antonio nutre un grande amore per la pittura, disegnando qualunque cosa vede intorno a lui.
Una sua grande passione erano anche i manifesti cinematografici.
Nel vecchio cinema del paese, dove si recava la domenica con i suoi amici, immaginava e sognava ad occhi aperti le grandi città, dove poter andare a lavorare come artista professionista.
A 14 anni si trasferisce a Milano con la famiglia e trova un lavoro normale. Però è la pittura la sua grande passione. Una passione che con gli anni diventa non solo un hobby ma una vera e propria professione.
La sua pittura è composta da tanti frammenti di vita, ognuno con un colore e una forma. Taselli che ritagliati e ricomposti sulla tela colori prendono forma e ricreano i suoi sogni di bambino: un cielo, un mare, una terra, un ricordo. Una geometria dei colori che diventa il suo mondo e il suo modo di esprimere le sue emozioni e sensazioni.

LA NARRAZIONE DELLA MOSTRA

INFO

ANTONIO DEODATO
Dal 12 Marzo 2021
SpazioG55
Via Martinelli, 55 – RHO (MI)
e on line in 3D su Kunstmatrix.com

Per visitare la mostra è necessario prenotarsi a: spaziog55@gmail.com
(Le disponibilità e le date per le visite sono in base alle restrizioni legate all’emergenza sanitaria e ai Dpcm in vigore).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.